Deadline fissata al 25 luglio per il Borgia Film Festival, concorso rivolto ai filmaker di ogni parte del mondo, agli istituti scolastici, ai professionisti, ai principianti, associazioni e società che hanno intenzione di produrre un cortometraggio.

La partecipazione al concorso è gratuita; il tema del cortometraggio è libero; assegnazione dei seguenti riconoscimenti: “Premio Miglior Cortometraggio”; “Premio della critica”. Ogni autore può presentare una opera (in lingua italiana o con sottotitoli in italiano) di durata massima di 15 minuti, comprensivi dei titoli di testa e di coda. Il concorso è rivolto sia a professionisti che ad amatori; il cortometraggio dunque, potrà essere girato anche con mezzi non professionali (es. una semplice telecamera).