Parte il concorso video “Corti di memoria. Segni privati (ma non troppo)” rassegna-concorso dedicata ai video “di famiglia”, realizzato dalla F.I.C.C. Federazione Italiana dei Circoli del Cinema Centro Regionale della Calabria, in collaborazione con l’Associazione Culturale “Fata Morgana”, il Dipartimento di Filosofia e il Corso di Laurea in Comunicazione e Dams (UNICAL).

Il concorso è riservato a video realizzati in ambito familiare, che riguardino la sfera familiare/amicale, ma che contengano anche tracce storico-sociali e contestuali di evidente interesse collettivo. Verranno premiate le tre opere che mostreranno la migliore commistione estetica tra gli aspetti privati raccontati nei corti e le esperienze sociali comuni, all’interno delle quali gli stessi risultano inscritti.

Il bando scade il 23 novembre. Saranno ammessi video di durata non superiore ai 20 minuti, iscrizione gratuita.