Scade il 20 maggio il bando per partecipare alle seconda edizione del Festival Internazionale di cortometraggi Taranto in short. Quattro le sezioni previste: Internazionale (cortometraggi provenienti da tutte le parti del mondo tranne l’Italia); Nazionale (cortometraggi italiani); Lavoro (cortometraggi italiani e stranieri che affrontino tematiche legate al mondo del lavoro); Animazione (cortometraggi d’animazione italiani e stranieri per bambini di età compresa tra gli 8 e i 13 anni). Ogni regista, produttore o responsabile può partecipare ad una sola sezione del festival.