Molisecinema, giunto alla sua undicesima edizione, apre le iscrizioni alle sezioni competitive del 2013. Il festival, che si fa portavoce del diritto al cinema nei piccoli centri, si svolgerà dal 6 all’11 agosto prossimi a Casacalenda (in provincia di Campobasso).

L’undicesima edizione di MoliseCinema prevede 5 sezioni competitive:

Paesi in corto – ovvero la sezione dedicata ai cortometraggi Internazionali. Premio Carlo Montuori Si tratta del concorso internazionale per cortometraggi della durata massima di 25 minuti.

Percorsi – ovvero la sezione dedicata ai cortometraggi Italiani. Si tratta del concorso dedicato ai cortometraggi nazionali in cui si da spazio a quei lavori che abbiano un particolare contenuto innovativo.

Frontiere. Ovvero il concorso internazionale documentari. La sezione è dedicata ai documentari italiani ed internazionali, con una particolare attenzione al tema e alla valenza simbolica e materiale del concetto di confine e al rapporto tra i popoli e le culture.

Paesi in lungo. Ovvero il concorso internazionale di lungometraggi per opere prime e seconde. Il concorso sarà una finestra sul cinema giovane italiano e straniero.

Inoltre, novità di quest’anno, ci sarà una sezione competitiva del Festival dedicata al cinema d’animazione dal titolo Paesi animati.

I concorsi prevedono premi assegnati da giurie di esperti e un premio da parte del pubblico.

La scadenza per inviare i lavori è fissata per il 1° giugno 2013. Il regolamento e la scheda di iscrizione sono disponibili nel sito Internet: www.molisecinema.it. I film potranno essere inviati anche via Internet, utilizzando il servizio Filmflynet. Il festival presenterà, come sempre, un fitto programma di proiezioni ed eventi speciali: incontri con i protagonisti del mondo del cinema, retrospettive, mostre, concerti, spettacoli, presentazioni di libri e video arte.