Aleksei Fedorchenko parla del suo Spose celestiali dei Mari di pianura.