“LA CORTE” (OVVERO “L’HERMINE”): SUBLIME LUCHINI. ANCHE I GIUDICI ANTIPATICI CONDANNATI ALL’AMORE

L’angolo di Michele Anselmi | Scritto per Cinemonitor Un gran bel film, “La Corte”, e fa bene...

Leggi di più