Nel catalogo Netflix dal primo luglio è disponibile il film anime del 2019 “Weathering with You”, che si aggiunge ad altri titoli del regista Makoto Shinkai già presenti sulla piattaforma. Il film può essere interessante per chi non conosce i suoi lavori, diventando ancora più appassionante per chi invece ha già avuto modo di apprezzarlo, ritrovando anche i protagonisti della precedente opera “Your Name.” in delle piccole apparizioni.
Hodaka è un ragazzo fuggito di casa che, pieno di speranze, raggiunge Tokyo. Subito la realtà si presenta più difficile di quanto immaginato e mentre una quasi incessante pioggia invade l’estate in città, per il ragazzo, non ancora maggiorenne, sembra impossibile trovare un lavoro. Tutto cambia quando per vitto, alloggio e un piccolo stipendio, inizia a lavorare per il signor Suga, ritrovandosi anche a scrivere articoli su accadimenti misteriosi. Hodaka deve indagare sullo strano clima della città, arrivando a conoscere la leggenda delle portatrici di sereno e per puro caso scopre che Hina, una ragazza conosciuta da poco, è proprio una di loro. Il desiderio di un giorno di sole è forte, così per Hina portare il sereno diventa un lavoro, affiancata dal suo fratellino minore, di cui si prende cura da quando sono rimasti soli, e da Hodaka.
“Weathering with You” non è solo una storia romantica o il racconto dell’incontro tra due ragazzi, ma è anche una storia commovente sulle speranze future in un mondo incerto. Il tutto con un alone di mistero grazie allo strano evento che ha trasformato Hina in una portatrice di sereno durante uno dei momenti più difficili della sua vita; ma un prezzo da pagare c’è, così i due ragazzi non solo devono affrontare le difficoltà della vita, ma anche i problemi dovuti all’aver modificato il clima. La storia si riempie nuovamente di emozioni forti, questa volta a causa di eventi misteriosi sopra alla loro portata, rendendo la trama ricca e intrigante. C’è chi spera nel bel tempo e alcune volte perfino i meno superstiziosi ricorrono ad amuleti per tentare di far avverare il proprio desiderio, ma a volte è la poco desiderata pioggia a ristabilire l’equilibrio in un mondo dove l’uomo vuole controllare la natura.

Jasmine Laudato